011 8190569
sales@hrcsrl.it

L’Accademia del Cyber: Conosci il Nemico

L’Accademia del Cyber: Conosci il Nemico

Il primo appuntamento dell’AccademiadelCyber è dedicato alla contestualizzazione del rischio
Dopo una breve presentazione del progetto a cura di Carlo Cosimi – Presidente ANRA Associazione Nazionale Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali e Marco Olivieri – Marketing Manager Willis Towers Watson, seguirà una “pillola” di digitalcostmanagement a cura di COSMAN e passeremo poi alla dimensione aziendale.
La trasformazione digitale ha coinvolto le organizzazioni a 360° e la figura dell’ITmanager ha subito un’evoluzione che lo porta oggi a disporre necessariamente di una visione globale dei processi in azienda. Come cambia il suo ruolo e quali sono le nuove competenze? Ne parleremo con Antonino D’Amico, CTO di HRC srl. Se più conosciuto è il punto di vista di chi subisce il rischio, sono poche le occasioni per approfondire l’altro lato della medaglia, quello dell’attaccante. In che modo gli hacker identificano i potenziali target? Quali sono le motivazioni principali degli attacchi? Avremo l’opportunità di approfondire questi aspetti direttamente con Marco Ivaldi, Technical Director di HN Security.
Nella seconda parte dell’evento parleremo di come gestire le vulnerabilità interne all’azienda: con Valentina Visconti– Senior Risk Consultant Deputy Manager R&A Italy Willis Towers Watson, vedremo come sia necessario che le principali tecniche di mitigazione di un attacco e le strategie di risposta siano coordinate con il sistema di BusinessContinuityManagement
Concluderà l’appuntamento, prima della sessione Q&A, Camilla Brena – Head of Cyber Risk FINEX Italy Willis Towers Watson che presenterà le soluzioni messe attualmente a disposizione dal mercato assicurativo per trasferire i rischi residui e tutelare l’azienda al di là delle misure di mitigazione.

Crediti: per la partecipazione potranno essere riconosciuti
– 2 CDP per il mantenimento della certificazione FERMA Rimap
– 1 credito formativo valido per l’Attestazione di professionalità rilasciata da ANRA
– 1 credito valido per l’aggiornamento categorie RUI @Ivass (previa richiesta in fase di iscrizione e superamento del test finale)

OGR Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...